venerdì 18 aprile 2014

Venerdì gnocca #4: Trieste Kelly Dunn

Torna a grande richiesta la rubrica del venerdì, quella che piace a grandi e piccini perché ci sono le tette! Vi ricordo che le gnocche sono ordinate secondo quello che mi viene in mente la mattina, quindi non è una classifica! E la gnocca #4 è...

#4: TRIESTE KELLY DUNN


Non c'è niente da fare, quando ci si mettono gli americani nelle serie tv sono imbattibili. Prendete Banshee ad esempio, la serie più guilty pleasure attualmente in circolazione: non solo abbiamo amish, mafia russa, nazisti, redneck ed un tasso di omicidi più alto di quello del Bronx, ma il cast femminile comprende ALMENO quattro attrici tutte meritevoli di apparire in questa rubrica. Potrei nominare Lily Simmons, ma sarebbe troppo facile. Ivana Milicevic me la tengo da parte per un'altra classifica attualmente in lavorazione, Odette Annable ci ha ancora fatto vedere troppo poco... chi resta?


...ma ovviamente la bella agente Siobhan, che già dalle prime puntate era chiaro che lo sceriffo Hood se la sarebbe trombata, ci ha fatto attendere un bel po' ma alla fine... ce l'abbiamo fatta!

Siobhan è interpretata da Trieste Kelly Dunn, e vai ancora coi nomi di merda americani. Trieste. Oh, giuro che se mai avrò un figlio lo chiamerò OKLAHOMA CITY, e poi vediamo.


La bella Trieste è lanciatissima in tv e nel cinema, oltre che in Banshee ha un ruolo importante nella nuova serie Believe (ne parleremo) e nel 2010 è stata nominata dal Filmaker Magazine uno dei 25 nomi da tenere d'occhio nel cinema indipendente per le sue partecipazioni in Cold Weather e The New Year.

Sapete una cosa: con quegli occhi incredibili Trieste è bona anche vestita. Però ignuda è meglio.



2 commenti:

  1. questa non mi dice un granché. meglio le altre di banshee...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...